FER - Ferrovie Emilia Romagna
Pubblica amministrazione

CIG 8859418F00 - Manutenzione autoscale ferroviarie (programmata e straordinaria) – Programma manutentivo 2022 - 2026

Oggetto: CIG 8859418F00 - Manutenzione autoscale ferroviarie (programmata e straordinaria) – Programma manutentivo 2022 - 2026
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di valutazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 415.000,00
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 415.000,00
CIG: 8859418F00
Stato: Aggiudicata
Centro di costo: U.O Gare
Aggiudicatario : R.I.M.E.F S.R.L.
Data aggiudicazione: 28 settembre 2021 0:00:00
Importo di aggiudicazione comprensivo degli oneri: € 394.250,00
Data pubblicazione: 04 agosto 2021 15:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 16 agosto 2021 12:00:00
Data scadenza: 30 agosto 2021 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:

Eventuali richieste di qualsiasi altra natura potranno pervenire a FER S.r.l. attraverso la presente piattaforma entro il 16/08/2021. FER provvederà a fornire riscontro entro il termine di legge alle richieste presentate (entro 7 giorni dal termine ultimo per la presentazione delle offerte), esclusivamente mediante pubblicazione sul portale.

Pubblicazioni ai sensi dell'art. 29 D.lgs. 50/2016

Nome Data pubblicazione Categoria
AGGIUDICAZIONE 29/10/2021 09:35 Atti di aggiudicazione
21.11.29- Prot. 5860P-trasmissione contratto 29/11/2021 15:48 Contratto
2021.09.01 - CIG 8859418F00 - NOMINA 18/10/2021 11:26 Determina di nomina della commissione di gara
2021.09.28- Prot.4603P- Verbale II seduta 28/09/2021 12:20 Verbali
All.1 Punteggi Offerta Tecnica 28/09/2021 12:21 Verbali
All.2 Giudizi Commissione 28/09/2021 12:21 Verbali

Elenco chiarimenti

Chiarimento n. 1

Domanda:

Buongiorno, Chiediamo se è prevista fidejussione provvisoria?

Risposta:

Non è prevista la prestazione di una fidejussione provvisoria ai fini della partecipazione alla presente procedura di gara.

Considerati: le tempistiche fissate dal Bando di Gara; il periodo temporale in cui è venuto a collocarsi l’avvio della procedura, caratterizzato da una generalizzata riduzione delle attività lavorative per programmate festività estive, con conseguenti possibili disagi nel corso dell’iter di emissione della polizza in argomento; l’art. 1 c. 4 della Legge n. 120/2020 che stabilisce che per le procedure sotto soglia di cui il medesimo articolo la stazione appaltante non richiede le garanzie provvisorie di cui all’articolo 93 del D.lgs. 50/2016.

Per quanto sopra considerato la Stazione Appaltante ha valutato di non richiedere, nell’ambito della presente procedura di gara, la presentazione di una fidejussione provvisoria ai fini della partecipazione.

Chiarimento n. 2

Domanda:

Buongiorno, L'offerta tecnica è da intendersi libera e deve rispondere in modo discorsivo ad ogni singolo punto riportato nella tabella d valutazione "offerta tecnica" con le indicazioni degli eventuali allegati che verranno caricati di seguito? L'offerta tecnica deve essere formalizzata su carta intestata dell'operatore economico?

Risposta:

L’Offerta Tecnica deve essere prodotta in attinenza alle prescrizioni riportate nel Bando di Gara e più specificatamente illustrate nell’allegato “2021.08.03 - CIG 8859418F00 - TABELLA DI VALUTAZIONE OFFERTE”.

L’Operatore Economico potrà esporre la propria offerta in maniera libera e discorsiva per ciascun Elemento di valutazione nel rispetto della limitazione stabilita circa il numero massimo di pagine consentito (si veda il Bando), con indicazione, facoltativa e per ciascun Paragrafo/Dichiarazione, degli allegati caricati laddove richiesti dalla Stazione Appaltante per lo specifico Elemento di valutazione: la mancanza di tale precisazione scritta non avrà incidenza sui contenuti proposti. Dovranno ad ogni modo essere regolarmente caricati gli allegati richiesti.

 

Infine si comunica che la formulazione dell’offerta su carta intestata è da considerarsi una facoltà dell’Operatore Economico: la modalità prediletta non inciderà ai fini della valutazione, purchè siano rispettate le prescrizioni contenute nel Bando e nell’allegato “2021.08.03 - CIG 8859418F00 - TABELLA DI VALUTAZIONE OFFERTE”. Si rammenta inoltre che l’offerta dovrà essere regolarmente sottoscritta digitalmente dal Legale Rappresentante o da parte di un procuratore (allegando la relativa procura speciale in originale o copia conforme) come stabilito dal Bando.